I lavori domestici accendano la passione nella coppia

La ricerca riportata sull’Indipendent: essere complici anche nelle faccende di casa aumenta la frequenza dei rapporti sessuali

Calo del desiderio? Dividetevi i lavori domestici. Secondo una ricerca riportata sull’Indipendent, aiutarsi in casa aumenterebbe la passione. Basta con mal di testa e indisposizioni. La donna reputa irresistibile il partner con i guanti per i piatti!

Spesso la donna si trova a dividersi tra lavoro, famiglia e faccende domestiche. Sicuramente, la stanchezza non aiuta ad essere “vogliose”. Il segreto delle coppie più “focose” vedrebbe i partner dividersi equamente i lavori domestici con la compagna.

A darne conferma è l’autrice della ricerca, Sharon Sassler

“Le coppie contemporanee che aderiscono a una equa divisione del lavoro sono le uniche che mostrano un aumento nella frequenza sessuale” – continua poi dicendo -“Il desiderio nella coppia non viene alimentato dalle disuguaglianza ma dall’uguaglianza e dalla voglia di aiutarsi. Solo le coppie che condividono anche i mestieri in casa fanno molto sesso”.

I risultati? Se l’uomo di casa regolarmente lava e stira, si parla di una media di rapporti sessuale di 7 volte al mese contro le 5 di chi, invece, non divide equamente i compiti. Da perenne causa di liti, ora le faccende domestiche possono diventare l’occasione per ravvivare l’armonia di coppia.

E non è finita qui. In Italia esiste il Master in Home Management organizzato dall’Associazione uomini casalinghi, una full immersion rivolta agli uomini per insegnare tutti i segreti dell’arte della gestione della casa. Dall’epistemologia del bucato all’home fitness, dalla stirologia ai segreti per conciliare eros e pulizie.

arianna curcio

Fonte: www.stile.it/2016/07/08/lavori-domestici-accendano-la-passione-nella-coppia-id-118781/

Condividi questo articolo