Il ferro da stiro "macho"

Arriva il ferro da stiro per «machi», più potente e accessoriato di quello usato da generazioni di donne: «Per sentirsi sexy anche facendo i mestieri domestici». Basterà a convincere più uomini a stirare?

LONDRA – Gli uomini inglesi del 21esimo secolo sono ormai abituati a stirarsi le camicie per contro proprio – sono stati cresciuti così da mamme femministe – ma c'è chi si lamenta che l'atto è poco “macho”.
Ecco allora nascere il primo ferro da stiro studiato apposta per loro: «più grosso, più potente e più accessoriato» di quello usato da generazioni di donne, prodotto dal gigante dell'elettronica inglese Morphy&Richards.

«DIGNITA'» – Il nuovo ferro è fatto apposta per mani più grosse, e ha una maniglia sagomata con «comfigrip», ovvero «presa comoda» che rende la stiratura più agevole. Con una superficie riscaldante maggiorata, una potenza di 2200 watt e segnali elettronici che indicano quando ha raggiunto il calore desiderato, il nuovo ferro sembra più un gadget da James Bond che un semplice elettrodomestico e i produttori sperano così di “ridare dignità” agli uomini costretti a fare i mestieri domestici.
La campagna per il nuovo ferro punta tutto sul suo “machismo” e promette di far sentire “sexy” qualsiasi uomo che lo brandisca dopo che era emerso, da un recente sondaggio, che gli uomini si vergognano di più ad acquistare un ferro da stiro che un “sex toy”.

REAZIONI – Il nuovo ferro, dalla linea ergonomica e aggressiva, segnala anche quando manca l'acqua con dei “bip bip” elettronici, così che anche un uomo di Neanderthal dovrebbe capire che è ora di riempirlo di nuovo, evitando di bruciare l'indumento da stirare.
Ma il nuovo gadget non convince tutti. Lee Fuller, di 44 anni, che ha una tintoria professionale ha commentato: «Io stiro professionalmente, è il mio mestiere e non lo considero un lavoro femminile. Questo nuovo ferro, se devo dire la verità, mi sembra uguale a tutti gli altri».
Kevin McBride, un single della “City” invece lo ritiene una grande invenzione: «Stirare le camicie è noiosissimo e particolarmente poco virile. Ben venga qualcosa che aiuta a sentirsi più sexy!»

Signori, niente più scuse allora: dovete proprio stirare!

Da: Corriere della Sera

Condividi questo articolo