Il papa' casalingo e' piu' felice

Ecco una notizia che fara' piacere alle mamme lavoratrici: da una ricerca svolta in Inghilterra risulta che i padri che vengono coinvolti nei lavori domestici e che riescono a godere della compagnia dei figli, gestendone la crescita…..sono piu' felici e meno stressati!

La ricerca si chiama “Work Life Bilance: Working for Fathers” ed e' stata svolta dalla Lancaster University che ha intervistato in un paio di anni ben 1.100 padri che conciliano lavoro e famiglia scoprendo che piu' dell'80% e' soddisfatto ed anzi cerca sempre di piu' l'atmosfera familiare. Questa nuova tipologia di papa' e' nata perche' le madri escono sempre piu' spesso di casa per andare a lavorare ma anche perche' si e' risvegliata la coscienza di padre che vuole sempre di piu' stare vicino ai figli accompagnandoli nella loro crescita.

Il problema e' che questo mutamento nelle famiglie e' totalmente ignorato dai datori di lavoro.& lt;/P>

Il danno e' sia per le donne, che hanno la carriera bloccata non appena entrano in maternita', che per gli uomini che sono penalizzati dalla mancanza di equilibrio tra lavoro e famiglia. Lo studio inglese rivela inoltre che sono meno stressati i papa' con due figli piuttosto che quelli con un figlio o con tre. Inoltre e' venuto fuori che i piu' felici sono quelli le cui mogli hanno un lavoro full time e che vengono coinvolti nei lavori domestici. Il motivo e' che i neo padri si trovano impreparati davanti alla nascita del primo figlio mentre, quando arriva il secondo, sanno gia' cosa aspettarsi. Il terzo figlio, invece, viene vissuto come uno stravolgimento soprattutto economico.

Che dire: W i papa' casalinghi! Per il loro ed il nostro benessere…

Fonte: www.blogdonna.it

Condividi questo articolo