Il Pomodoro

Gradevole sia crudo che cotto, il pomodoro è naturalmente ricco di vitamine, minerali e soprattutto di licopene. Questa sostanza è un potente antiossidante che svolge all'intemo dell'organismo una spiccata attività nella protezione della pelle e nella riduzione del rischio delle malattie cardiovascolari e dei tumori (in particolare del tumore della prostata).

Zone di produzione

Campania, Lazio, Marche, Puglia, Sardegna, Sicilia

Varietà principali

San Marzano, Cuor di Bue, Camone, Rosa di Sorrento, Rosa di Belmonte, Cencara, A pera, Ciliegino, Corbarino, Datterìno

Presenza sul mercato

tutto l'anno.

Va rilevato, però, che il licopene si forma solo a maturazione completa (cioè quando il pomodoro è rosso) ed essendo liposolubile, viene meglio assorbito se assunto unitamente ai grassi. Il suo assorbimento viene favorito dalla cottura e dalla preparazione dei passati per le salse. Quindi, oltre all'ortaggio fresco e maturo, per stare bene non c'è nulla di meglio di una salsa di pomodoro preparata con olio di oliva.

Il rendimento calorico del pomodoro, inoltre, è piuttosto modesto ( 17 calorie per 100 grammi) e questo lo rende un alimento ideale anche per chi segue regimi ipocalorici.

Come sceglierlo

• La buccia deve essere soda, ben tesa, lucida e priva di ammaccature.

• La bacca deve essere abbastanza pesante rispetto al suo volume.

• Il picciolo deve essere turgido, di colore verde brillante e avere un odore intenso e gradevole.

Come conservarlo

• In un luogo fresco e asciutto, oppure in frigorifero nello scomparto della verdura.

• Non essendo particolarmente de licato si può mantenere per 6-7 giorni.

Condividi questo articolo