Ilfattoalimentare.it: ritorna allarme Listeria monocytogenes

Ritorna l'allarme Listeria monocytogenes. Ilfattoalimentare.it riprende, oggi, l'allerta lanciata due giorni fa dal Cdc (Centers for Disease Control and Prevention) che ha focalizzato i sospetti della contaminazione che ha causato 3 morti su “Frescolina” una ricotta importata prodotta dall'azienda pugliese Fattorie Chiarappa. La Food and Drug Administration ha predisposto il ritiro dal mercato del prodotto e ha invitato i cittadini a non consumare la ricotta acquistata e conservata in frigorifero e a buttare via le eventuali rimanenze.Anche il sistema d'allerta del Ministero della Salute italiano si è attivato immediatamente inviando i veterinari dell'Asl a verificare la situazione. “In giornata dovrebbe arrivare la lista dei lotti coinvolti distribuiti in Italia che potrebbero essere contaminati da Listeria. è quindi molto probabile che nelle prossime 24 ore venga lanciata una segnalazione al sistema di allerta europeo (Rasff) perché la ricotta è stata distribuita anche in altri Paesi oltre algli Usa” si legge sul sito.

Condividi questo articolo