Indagine Altroconsumo: la spesa bio costa il doppio di quella tradizionale

La spesa bio costa quasi il doppio rispetto a quella tradizionale. Lo ha scoperto Altroconsumo, facendo la stessa spesa in un negozio tradizionale (Esselunga) e in uno specializzato in prodotti bio (Natura sì). Diversi i prodotti acquistati: frutta e verdura, pasta e passata di pomodoro, biscotti, succhi di frutta e latte, olio e dadi da brodo.

 

Le differenze di prezzo tra i singoli prodottivanno dal 13% in più per le arance tarocco bio a quasi il 200% in più per i dadi da brodo (costano quasi il triplo). Da Natura sì il pane e i cracker costano il doppio rispetto a quelli acquistati all'Esselunga. Le zucchine il 130% in più, le carote l'80% in più come l'olio. Alla fine alla cassa dell'Esselunga Altroconsumo ha pagato 30,21 euro contro 54,38 euro di Natura sì. Una differenza di 24,17 euro, cioè l'80% in più.

& nbsp;redattore: GA

Condividi questo articolo