Istituzione di un premio "La famiglia, un'immagine per la societa"

è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 4 giugno 2005 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri per l'istituzione di un premio “La famiglia, un'immagine per la società”.

E' annualmente bandito dal Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro delle comunicazioni, un concorso sul tema “La famiglia, un'immagine per la società”, per il conferimento di premi all'autore di un programma radiofonico ed all'autore di un programma televisivo, i quali abbiano offerto un'immagine positiva della famiglia, intesa come società naturale fondata sul matrimonio tra persone di sesso diverso, ai sensi dell'art. 29 della Costituzione.

Possono partecipare al concorso gli autori di programmi radiofonici o televisivi trasmessi da emittenti italiane. Il concorso è articolato in due diverse sezioni: “premio giovani” (riservata agli autori di età inferiore ai 35 anni) e “premio critica”. Il premio, costituito da un oggetto artistico su un tema che richiami le ragioni dell' iniziativa, è conferito dal Presidente del Consiglio dei Ministri su proposta di apposita giuria composta da personalità della cultura dotate di specifiche competenze in materia di spettacolo e mezzi di comunicazione di massa, nominata dallo stesso Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro delle comunicazioni. La giuria si avvale della collaborazione di una segreteria tecnica composta da personale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il bando stabilisce la data entro la quale le domande di partecipazione devono pervenire alla Presidenza del Consiglio (Dipartimento per l'informazione e l'editoria), e la documentazione da allegare.

Fonte: www.governo.it

Condividi questo articolo