Lui conquista dietro ai fornelli

La passione esplode in cucina è la cucina il luogo più sexy dell'estate dove si riaccende la passione e dove “lui” puo' conquistarla sbizzarrendosi tra colori e fragranze dei cibi. Altro che mazzi di fiori, serate in discoteca o complimenti a non finire, la seduzione nell'estate 2009 passa tra pentole e fornelli. Secondo 7 esperti su 10, infatti, e' la cucina la stanza piu' sexy della casa, dove lasciare libero sfogo a creativita' e complicita'.

D'altra parte un tempo si diceva che gli uomini andavano “presi per la gola”, un detto che, secondo gli esperti sembra ancora attuale, ma a doversi cimentare tra i fornelli per riuscire a conquistarla, adesso e' il maschio, almeno secondo quanto sostiene il 57 per cento di sessuologi, psicologi e nutrizionisti. Attraverso la cucina e il cucinare, infatti si riesce a stupirla, a coinvolgerla in un gioco di seduzione, si stimolano tutti i suoi sensi.


Ecco allora che se la casa, come luogo di seduzione, batte discoteche, spiagge e ristoranti, in quanto garantisce più intimità, più tranquillità e da' più spazio al “gioco”, all'interno della stessa, per il 71 per cento degli esperti e' la cucina il luogo più seduttivo, a condizione, naturalmente, che a indossare il grembiule sia “lui”.
L'uomo in estate si riscopre così seduttore, ma tra i fornelli. E se in generale il ruolo di cacciatore non e' piu' esclusivamente maschile, per il 57 per cento durante le vacanze l'uomo riscopre finalmente l'atavica indole predatrice grazie al maggior tempo a disposizione (48 per cento), al maggiore sex appeal delle donne (35 per cento), nel pieno del loro splendore fisico durante le vacanze, e alla maggiore voglia di divertirsi che, secondo il 74 per cento, coinvolge e caratterizza la quasi totalita' degli uomini.


Non si tratta semplicemente di organizzare una romantica cenetta a due, secondo gli esperti la seduzione parte proprio dalla preparazione, da tutti i gesti che ne fanno parte e dallo stesso “luogo” dove cio' avviene. Addio quindi allo stereotipo della donna casalinga degli anni '50, ora il vero re dei fornelli è l' uomo.
Del resto… gli chef più famosi sono tutti uomini. Che i compagni maschietti debbano chiedere consigli di seduzione proprio a loro?

Fonte: www.tgcom.mediaset.it

Condividi questo articolo