Ministero Comunicazioni, ecco le televisioni detraibili

Il Ministero delle Comunicazioni ha reso noti gli elenchi definitivi delle apparecchiature conformi al D.M del 3 agosto 2007, ovvero gli apparecchi televisivi dotati di sintonizzatore digitale integrato per il cui acquisto è prevista una forma di incentivazione.

Si tratta di una detrazione fiscale per la dichiarazione dei redditi IRPEF “Anno 2007″ che verrà presentata nel 2008, pari al 20% delle spese sostenute entro il 31 dicembre 2007 ed effettivamente rimaste a carico (fino ad un importo massimo delle stesse di 1.000 euro), per l'acquisto di un “apparecchio televisivo” dotato anche di sintonizzatore digitale integrato; la detrazione può arrivare fino a 200 Euro.

Il fine è quello di “favorire il rinnovo del parco apparecchi televisivi dei cittadini italiani in vista della migrazione del sistema TV italiano da analogico a digitale”.

Per beneficiare dell'agevolazione è necessario:

  • aver pagato il canone di abbonamento alla RAI per il 2007
  •  che “l'apparecchio televisivo” che si intende acquistare sia presente nell' elenco pubblicato su questo sito

essere in possesso di fattura o scontrino fiscale recante i dati identificativi dell'acquirente, la marca e il modello “dell'apparecchio televisivo” acquistato

portare in detrazione nella dichiarazione dei redditi IRPEF “Anno 2007″ il 20% della spesa sostenuta

aver acquistato l'”apparecchio televisivo” nel periodo compreso dal 1° gennaio al 31 dicembre 2007

PDF: Elenchi: TV; DECODER; & lt;/B>VIDEOREGISTRATORI; APPARECCHI DIGITALI

2008 – redattore: LM

Fonte: helpconsumatori.it

Pubblicato da Fiore

Condividi questo articolo