Natale, Codici: esiste il panettone perfetto?

Esiste il panettone perfetto? E se è così, quanto costa? I prezzi del tipico dolce natalizio variano molto e vanno, per i prodotti della grande distribuzione, dai 3 ai 14 euro, anche se c’è una regolamentazione che disciplina la produzione del panettone – diversi i prezzi per i panettoni artigianali, che spesso hanno un costo superiore. Alla ricerca del “panettone perfetto” sta andando l’associazione Codici, che sottolinea come il consumatore debba imparare a districarsi nelle offerte della grande distribuzione: il prezzo varia a seconda del prodotto ma anche delle strategie di marketing, e molti panettoni col marchio del supermercato sono prodotti dalle grande aziende di marca. Codici ricorda ad esempio che Bauli produce per Conad e per Lidl, Maina per Despar, Esselunga, Sisa, Unes, Paluani per Auchan e Simply.

“Le varianti che oggi vengono prodotte sono molte, ma il prezzo del dolce in questione varia principalmente a seconda del numero di impasti, del tipo di lievito e dei tempi di raffreddamento – spiega l’associazione – I panettoni top di gamma, come ad esempio le Tre Marie, sono venduti tendenzialmente ad un prezzo che varia dagli 11 euro ai 14 euro, la fascia intermedia, rappresentata da marche come Bauli, Maina, Balocco, varia dai 6 euro agli 8 euro ed, infine, i prodotti con il marchio del supermercato, come Coop, Auchan e Carrefour, vengono proposti a 4-5 euro. L’importo esposto nei supermercati, risente senza alcun dubbio della qualità dei materiali utilizzati, ma, la maggior parte delle volte, è guidato da logiche legate al marketing, come ad esempio a riduzione del prezzo man mano che ci si avvicina al Natale. Molti non sanno – aggiunge Codici – che gran parte dei panettoni col marchio del supermercato vengono prodotti dalle grandi aziende di marca”.

Condividi questo articolo