Nei lavori domestici condivisi c'è il segreto di una buona vita di coppia

Condividere i lavori di casa non è solo un sintomo di parità tra uomo e donna, ma anche un'ottima base per l'armonia domestica. a dirlo è uno studio dell'università della california, che mette in luce come le donne siano ancora il motore trainante del lavoro tra le mura di casa, ma laddove i compiti sono ben definiti è tutto un altro vivere.

Per tre anni i ricercatori dell'universaità di los angeles hanno studiato i comportanti di 32 coppie della classe media della propria città. il risultato è un'ampia ricerca dal titolo fast-forward family, un libro in cui le coppie descritte rappresentano diverse tipologie

la tendenza alla super donna, lavoratrice fuori casa e organizzatrice instancabile dell'impresa familiare, è certamente prioritaria e in questo senso le differenze tra italia e stati uniti non sembrano essere troppe. tuttavia negli ultimi 40 anni il numero di uomini che non vivono la casa come il regno del riposo del guerriero è più che raddoppiato

il problema semmai è la mancanza di ruoli: chi fa cosa? deciderlo in modo equilibrato è la vera differenza, che stempera le tensioni generate dall'indeterminatezza delle mansioni. curiosamente in uno dei capitoli del libro, dedicato alla preparazione dei pasti, viene preso come riferimento l'italia, il paese in cui, secondo gli autori, attraverso il cibo si comunicano forti contenuti d'affetto che rafforzano l'armonia familiare e la crescita equilibrata dei figli

Fonte: http://idealista.it

Condividi questo articolo