Pari opportunità: Social Watch, Italia 70esima al mondo

Nel progresso per la parità tra uomo e donna l'Italia si posiziona al 70esimo posto su 157 paesi, subito dopo Bolivia, Botswana, Bielorussia, Repubblica domenicana e Singapore. è quanto rivela l'Indice sulla parità di genere (Gei) calcolato dal network internazionale ‘Social Watch' per il periodo 2004-2008.

 Basandosi sui tre ambiti (istruzione, empowerment e situazione economica), l'indice ha evidenziato che oltre la metù delle donne del mondo vive in paesi che negli ultimi anni non hanno registrato alcun progresso nella parità di genere: se le donne in politica costituiscono solo il 17,5%, il divario nei salari tra uomo e donna è ancora di circa il 32%. Ha precisato Roberto Bissio, coordinatore internazionale del Social Watch: “Il Gei 2008 mostra come la ricchezza di un paese non sia strettamente connessa all'uguaglianza di genere. Paesi come Lussemburgo o Svizzera hanno lo stesso livello di parità del Mozambico”.

Fonte: rassegna.it

02/2009

Condividi questo articolo