Piatto del giorno 24/02/05 Indivia con olive nere

Ingredienti per 4 persone 800 gr. di indivia 40 gr. di olive nere 40 gr. di filetti di acciughe 20 gr. di capperi 20 gr. di u vetta 20 gr. di pinoli 4 cucchiai di olio di oliva 1 spicchio d'aglio peperoncino e sale

 

 

 

Prima di tutto pulire l'indivia

Eliminare le foglie esterne, tagliare il torsolo dei cespi, staccare le

foglie, lavarle e tagliarle a pezzi.

Cuocere l'indivia in acqua bollente salata per 10 minuti, scolare e

lasciare raffreddare.

Preparazione

Lasciare ammorbidire l'uvetta in una tazza d'acqua.

In una padella scaldare l'olio con il peperoncino e l' aglio e lasciare

imbiondire. Unire quindi nella padella l'indivia, le olive nere, le

acciughe tagliate a pozzetti, i capperi e lasciare cuocere a fuoco

moderato per 5 minuti mescolando. Unire infine l'uvetta e i pinoli.

Salare e cuocere ancora per 5 minuti.

Difficoltà: facile

Tempo: 40 minuti

Propietà: ricca di fibre è molto indicataper le diete dimagranti, grazie alle sue proprietà depurative e per lo scarso contenuto di calorie. Il rapporto potassio (tanto) /sodio (pochissimo) le conferisce proprietà diuretiche. Va evidenziato un buon contenuto di vitamina A.

In cucina:

viene consumata soprattutto cruda, in insalata, dopo averla accuratamente lavata, sgocciolata e asciugata. Non lasciatela a bagno per troppo tempo, vitamine e oligoelementi idrosolubili andrebbero dispersi. Per evitare che sia amara, non dimenticate di scavare e scartare un piccolo cono di torsolo. E' ottima cotta a vapore o brasata. Indicata anche per la preparazione dei minestroni.

Come scegliere:

il cespo di indivia deve apparire compatto, con foglie dure, chiare, fate attenzione che i margini delle foglie siano integri, privi di parti molli o annerite e che l'interno si presenti molto bianco.

Condividi questo articolo