Prendersi cura di sé stesse

La salute in cucina La ricerca evidenzia sempre di più lo stretto legame tra quello che mangiamo e la nostra salute. Un argomento molto interessante per ogni donna. Per saperne di più l'associazione Salute Donna per il ciclo “Appuntamento con la Prevenzione”, organizza a Milano a Cascina Rosa mercoledì 6 febbraio (ore 18,30 – 20) un conferenza gratuita su “Vere e false credenze su alimentazione e salute”.

 Il relatore è Franco Berrino, direttore del Dipartimento di Medicina predittiva e preventiva Fondazione IRCCS – Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Tel. 022390 2903.
Inoltre la Fondazione IRCCS – Istituto Nazionale dei Tumori di Milano propone Corsi di Cucina naturale. I corsi base (a pagamento) si terranno nei giorni 14, 21 e 28 febbraio. Per informazioni numero verde 800223295 e-mail corsicucina@salutedonna.it.
A Ostia (Roma) si tengono tre incontri teorico – pratici sulla cucina vegetariana e macrobiotica. Date: 2-9-16 febbraio (h 9,15-12). Le lezioni, a pagamento, sono organizzate da Zenzero Biorestaurant, locale punto d'incontro tra diverse culture enogastronomiche, Infoline 065621293 e-mailinfo@ristozenzero.it .
La Sana Gola è una scuola di cucina naturale attiva in diverse città italiane ed estere. Usa prodotti integrali e biologici senza ingredienti d'origine animale. Tra le proposte, corsi base di cucina adatti per tutti: piatti sani e al tempo stesso veloci. Per il calendario dei corsi di febbraio www.lasanagola.com, tel 026687188. Lezioni a Milano e Torino. A Torino il 4 febbraio anche corso per imparare a preparare rimedi casalinghi, decotti e bevande per i piccoli malesseri (Istituto Itado in collaborazione con La Sana Gola, tel 0116698482).

salute al femminile
Papilloma virus e tumore
al collo dell'utero: un tema di grande attualità su cui è indispensabile chiarirsi le idee. ONDa – Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna, il 13 febbraio organizza a Pavia un incontro con alcuni esperti del problema (tel. 0229015286) e-mail info@ondaosservatorio.it .
Mentre la sezione LILT (Lega Italiana per la Lotta ai Tumori) di Reggio Calabria, sul tema della divulgazione del vaccino HPV nel mese di febbraio ha in programma incontri nelle scuole.
La sezione LILT di Lecco, con il sito www.viadelcampo.it, organizza dal 16 al 18 febbraio la manifestazione “Voci di strada, rumori di gente”, rassegna in memoria di Fabrizio De André. Questo anno la manifestazione sostiene un progetto di prevenzione del tumore al collo dell'utero e vaccinazione contro il virus Hpv (www.legatumori.it ).
La LILT siciliana ha in programma una campagna di educazione sanitaria per le vaccinazioni HPV in collaborazione con l'Istituto Materno-Infantile dell'università di Palermo.
Per tutte le iniziative LILT www.lilt.it o numero verde 800998877
Uomini e donne davanti al dolore cronico non sono uguali: maschi e femmine reagiscono in modo differente. E' un campo ancora tutto da esplorare, ma dove già ci sono scoperte significative. Il 20 febbraio a Milano si parlerà dell' argomento in una conferenza organizzata da ONDa – Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna e aperta a tutti. Oltre a medici esperti del campo, ci sarà la testimonianza di Dalila Di Lazzaro. (tel. 0229015286) e-mail info@ondaosservatorio.it .
Sono sempre troppe le donne che fumano. Per quelle che vogliono smettere definitivamente con la sigaretta, c'è “SOS Fumo” della LILT. Al numero verde 800998877 è possibile chiedere dei corsi organizzati periodicamente da tutte le 103 sezioni provinciali. Segnaliamo in particolare il progetto “Mamme libere dal fumo” in collaborazione con la Sezione provinciale LILT di Ragusa.
La sezione LILT di Palermo a febbraio continua le visite “Campagna Nastro Rosa”.
La sezione LILT di Siena in febbraio rilancerà la campagna di prevenzione oncologica per le immigrate extracomunitarie (nel 2007 prestata assistenza gratuita a 542 cittadini stranieri, dei quali 96 % donne).
A Torino la LILT in febbraio dedica il Centro di Ascolto alle donne extracomunitarie. Il numero verde 8008861060 accoglierà le domande legate alla malattia oncologica.

Benessere
Febbraio è il mese ideale per la montagna. Oltre ai benefici dell'aria pura e degli sport invernali, diverse località offrono interessanti trattamenti. In Trentino, le Terme di Dolomia ricche di acque solforose hanno diverse offerte per il Centro Benessere (balneoterapie con ozono, massaggi cervico-dorsali, fangoterapie…).
Tutte pensate per le donne, Informazioni: Azienda per il Turismo Val di Fassa tel 0462609666 www.termedolomia.it
In Alto Adige a febbraio sono numerose le offerte di pacchetti benessere al femminile. Massaggi antistress, trattamenti di vario genere anti- età, cure per ritrovare l'energia perduta. Alghe, sali del Mar Morti, oli speciali… Tutto nel circuito di alberghi Belvita Alpine Wellness Hotels, www.belvita.it, tel. 0473499 499.
(a cura di alessandra margreth)

Fonte: www.repubblica.it

Pubblicato da: fiore

Condividi questo articolo