Ravioli morbidi alla zucca, salvia e rosmarino

Preparazione: 40' Cottura: 15' Difficoltà: Facile Vegetariano, senza latticini


Per 4 persone
120 g di farina, 100 g di farina integrale, 250 g di polpa di zucca (preferibilmente mantovana), 2 cucchiai di pangrattato, 2 spicchi d'aglio, 4 foglie grandi di salvia, 1 rametto grande di rosmarino, 75 ml di vino bianco, brodo vegetale, olio, sale.

1 Impastate la farina bianca e quella integrale con un pizzico di sale, il vino e, solo se serve, poca acqua ricavando un composto omogeneo. Copritelo e lasciatelo riposare per un'ora.
2 Tritate insieme l'aglio, gli aghi di rosmarino e le foglie di salvia, mescolateli con 5 cucchiai d'olio e scaldateli per 2 minuti a calore basso.
3& lt;/B> Condite con 3 cucchiai dell'olio alle erbe la zucca tagliata a cubetti, salatela e infornatela a 180 °C per una decina di minuti fino a renderla tenera. Infornate a parte anche il pangrattato e lasciat elo dorare.
4 Schiacciate con una forchetta i tre quarti della zucca cotta e lasciatela raffreddare. Frullate, invece, il restante quarto insieme al brodo vegetale necessario per ottenere una salsa piuttosto fluida da tenere al caldo.
5 Stendete la pasta in sfoglie sottili e su metà di queste distribuite a distanza regolare un cucchiaino di ripieno. Ricoprite con le altre sfoglie e aiutandovi con una rotella tagliapasta ritagliate i ravioli.
6 Lessate la pasta per 5 minuti, conditela con la salsa di zucca e con il pangrattato tostato mescolato con l'olio alle erbe rimasto.

Fonte: Mangiabio

Condividi questo articolo