RC auto ” quanto mi costi? La rilevazione mostra un chiaro divario fra nord e sud

Nell'ambito del progetto „RC auto “quanto mi costi”, fra le altre attività, sono stati confrontati anche quattro profili-tipo per la responsabilità civile auto a livello nazionale. I risultati in breve: un giovane neopatentato in media paga il 328% in più rispetto ad un adulto, e i ragazzi al sud pagano il 22,5% in più rispetto ai loro coetanei al nord.

Il progetto “Rc Auto, quanto mi costi?” è un'iniziativa comune di alcune Associazioni dei Consumatori – Adiconsum, Assoconsum, Centro Tutela Consumatori e Utenti e Cittadinanzattiva (soggetto capofila) – con il sostegno del Consiglio Nazionale Consumatori Utenti presso il Ministero dello Sviluppo Economico. Ora, a fine progetto, sono stati presentati i risultati del confronto riguardante i premi della responsabilità civile auto in Italia.

La buona notizia per i consumatori altoatesini è che sia i giovani che gli adulti, pagano in media premi assai più convenienti che non nel resto d'Italia. Soltanto in Val d'Aosta i premi medi sono ancora più convenienti.

Consiglio: è possibile trovare il premio più conveniente per la propria situazione tramite il “Preventivatore Unico”. Il preventivatore è uno strumento disponibile on line che permette di trovare, tra le compagnie di assicurazione autorizzate, l'offerta migliore per la propria polizza RC-auto: vale a dire, per autovettura, autocarro, ciclomotore, ecc. Il Preventivatore Unico è disponibile su www.ivass.it.

Fonte: www.centroconsumatori.it

Condividi questo articolo