Recuperare i saponi degli hotel per salvare vite umane

La domanda, forse, ve la sarete posta anche voi, lasciando un albergo dopo una soggiorno più o meno lungo: ma che fine faranno i saponi, gli shampo e i bagnoschiuma che gli hotel mettono a disposizione degli ospiti? O meglio, che fine fanno quelle confezioni che non finiscono nelle valigie in funzione di souvenir?

Clean the world, una società della Florida, ha cercato di dare una risposta etica all'interrogativo: quei saponi e quei detergenti inutilizzati possono essere riciclati ed inviati a quelle popolazioni del mondo che non ne hanno una quantità sufficiente. Shawn Seipler e Paul Till, due uomini d'affari che girano molto per hotel, nel 2009 hanno iniziato a notare quanti di questi prodotti vengono sprecati. Si tratta invece di saponi che potrebbero salvare molte vite umane, dato che semplicemente lavando le mani si potrebbe prevenire la diffusione di molti gravi malattie negli Stati del sud del mondo.

In poco più di un anno Clean the world è riuscita a coinvolgere 200 strutture, tra alberghi e bed and breakfast e a raccogliere e recuperare 90 tonnellate di shampo e 4 milioni di saponette.

scritto da Nemo

Fonte: www.travelblog.it

Condividi questo articolo