Rispetto del'ambiente e solidarieta': Mani Tese Lucca apre i distributori dei detersivi alla spina

Rispetto per l'ambiente e solidarietà internazionale. E' all'insegna di questi due valori che il gruppo Mani Tese di Lucca inaugurerà sabato 7 marzo a Lucca il nuovo centro di distribuzione di detersivi alla spina biodegradabili all'interno del mercatino dell'usato e del commercio equo e solidale di via De Gasperi nel quartiere Sant'Anna.

Sabato 7 marzo sarà inaugurato un nuovo punto vendita di detersivi alla spina a Lucca all'interno del mercatino dell'usato e del commercio equo e solidale in via De Gasperi nel quartiere Sant'Anna. Il nuovo punto vendita nasce per iniziativa del Gruppo Mani Tese e con gli utili della vendita verrà finanziata l'attività del'associazione presente in Italia da 45 anni e a Lucca da 35.

Da quel giorno sarà possibile anche a Mani Tese acquistare detersivi biodegradabili con contenitori riutilizzabili per abbattere l'impatto sull'ambiente dato dallo smaltimento dei contenitori dei classici detersivi chimici. In più, gli utili della vendita andranno a finanziare le attività dell'associazione con sede principale a Milano che da 45 anni sostiene progetti di cooperazione nei paesi impoveriti di Asia, Africa e America Latina.

«Acquistare i detersivi alla spina da noi – spiegano al gruppo Mani Tese di Lucca – non è solo un gesto ambientalmente responsabile, ma significa anche poter investire in solidarietà visto che i proventi del nostro mercatino sostengono i progetti che Mani Tese porta avanti in decine di paesi del sud del mondo. All'interno del nostro mercatino è possibile infatti acquistare oggetti usati e prodotti del commercio equo e solidale. Una spesa alternativa all'insegna delle 4″r”: riutilizzare gli oggetti, ridurre gli sprechi, recuperare i materiali, rispettare l'ambiente».

Il “taglio del nastro” del distributore avverrà alle 15.30 con una piccola festa che prevede anche alcuni brevi interventi per illustrare le attività di Mani Tese e l'iniziativa specifica. Presente a Lucca da 35 anni, il gruppo Mani Tese, oltre al mercatino dell'usato solidale, promuove attività di educazione allo sviluppo nelle scuole del territorio.

L'obiettivo è introdurre nel mondo della scuola tematiche come lo sviluppo sostenibile, lo sfruttamento del lavoro infantile e le complicità del mondo ricco, l'interculturalità, la fame, la conoscenza di specifiche situazioni di povertà e diritti negati, intervenendo direttamente nelle classi o lavorando insieme agli insegnanti.

Per informazioni: Giulia Albero (3406197489) o Giulio Sensi (3488046591).

Fonte. www.loschermo.it

Condividi questo articolo