Seggiolini auto, nel 2016 nuove regole UE. Altroconsumo testa nuovi modelli

In arrivo novità per chi porta in auto seggiolini per neonati e bambini fino a 4 anni: nel 2016 sul mercato debutteranno modelli diversi di seggiolini per auto omologati secondo le novità introdotte dalla normativa europea i-Size (ECE R-129, entrata in vigore a luglio 2013). Altroconsumo spiega cosa cambia e anticipa alcuni risultati dei suoi test condotti sui 5 modelli più promettenti del prossimo anno. Ecco le principali novità introdotte dalla nuova direttiva:

  • Niente più cinture di sicurezza: per agganciare i nuovi seggiolini alla seduta verrà utilizzato obbligatoriamente il sistema Isofix che rende più semplice il montaggio, previene errori di posizionamento e rende il seggiolino più stabile grazie alla connessione diretta con il telaio dell’auto.
  • I bambini possono viaggiare nel senso contrario alla marcia per più tempo (fino a 15 mesi) rispetto a quanto previsto dalla vecchia normativa (8/9 mesi).
  • Test di omologazione più severi verificando anche la protezione offerta dal seggiolino in caso di impatto laterale.
  • Consiglia la scelta del seggiolino non in base al peso ma all’altezza del bambino.  

La normativa i-Size comunque non sostituisce quella precedente, ovvero la ECE R44. Quindi chi ha già un seggiolino non è obbligato a cambiarlo, anzi nei negozi si troveranno ancora seggiolini (anche nuovi) omologati secondo la vecchia normativa.

Ecco le prime valutazioni dei test effettuati da Altroconsumo su ogni modello. Per la protezione offerta in caso di incidente però, bisognerà attendere.

  • Britax BabySafe i-Size. Indicato per chi ha macchine con sedili posteriori non piani, dove spesso le normali basi dei seggiolini non riescono a essere montate in modo stabile. Al momento dell’acquisto, infatti, si può scegliere tra due tipi di base: fissa o flex. Quest’ultima ha 4 diverse angolazioni che servono a compensare l’angolo del sedile e ad assicurare un corretto montaggio. Il seggiolino può essere utilizzato dalla nascita fino a 83 cm di altezza (circa 15 mesi). È dotato di un sistema che consente di appiattire lo schienale per i bambini più piccoli, per dar loro una posizione migliore. Il parere di Altroconsumo: la possibilità di scegliere tra basi diverse assicura un miglior montaggio, ma potrebbe limitare l’uso dello stesso seggiolino su più auto.
  • Cybex Sirona M i-Size. Rispetto agli altri prodotti Cybex questo seggiolino non utilizza il cuscino ventrale di sicurezza (dove far passare all’interno le cinture di sicurezza), ma le classiche cinture a cinque punti di aggancio. Il parere di Altroconsumo: i risultati a cui ci ha abituato Cybex ci fanno sperare in prodotti che garantiscono ottima protezione. Resta, però, da verificare la scelta dei materiali, in passato non sempre ottimi a causa della presenza di sostanze indesiderate.
  • Recaro Zero.1 Elite. Questo seggiolino auto copre la fascia di età 0-4 anni (circa 105 cm). È dotato di un ovetto, utile per i primi mesi di vita del bambino, che si estrae dal seggiolino auto e può essere usato come trasportino o agganciato sulle ruote del passeggino compatibile. Il parere di Altroconsumo: di sicuro l’ovetto rende il prodotto più pratico, ma allo stesso tempo più ingombrante e costoso. Verificheremo in laboratorio se oltre al comfort migliorerà anche la protezione offerta.
  • Kiddy Evo-Luna i-Size. Questo seggiolino consente di far viaggiare il bambino completamente sdraiato occupando un solo sedile. Questa posizione è consigliata per i neonati: aumenta il comfort e aiuta la respirazione. Molto compatto occupa una sola seduta posteriore (e non 2 o 3 come con le navette) lasciando spazio per altri seggiolini o passeggeri. Il seggiolino può essere utilizzato dalla nascita fino a 83 cm di altezza (circa 15 mesi). Il parere di Altroconsumo: far viaggiare i neonati in posizione sdraiata occupando una sola seduta è un aspetto molto positivo. Buono anche il fatto di avere un prodotto che segue la crescita del bambino fino ai 15 mesi.
  • BeSafe iZi Modular. È un sistema completo che comprende base, ovetto (iZi Go, per trasportare neonati da 0 a 6 mesi) e seggiolino (iZi Modular per i bimbi più grandicelli). Entrambi si adattano alla stessa base. iZiGo copre la fascia di età 0-10 mesi (circa 75 cm di altezza) mentre iZi Modular è adatto per bambini da 10 mesi a 4 anni (circa 105 cm di altezza). Il parere di Altroconsumo. Buona la possibilità di acquistare un’unica base per due seggiolini.

Condividi questo articolo