Shampoo alla formaldeide, sequestrati 50.000 prodotti cosmetici

Shampoo lisciante alla formaldeide: oggi la Procura di Brescia ha sequestrato 50mila prodotti cosmetici per capelli che contengono formaldeide, una sostanza chimica che rende …i capelli lisci ma che è tossica ed in grado di favorire malattie come la sclerosi e diversi tumori.



In seguito all'operazione, denominata “Riccioli d'oro”, la Procura di Brescia ha chiesto l'immediato ritiro dei prodotti su tutto il territorio italiano e il rinvio a giudizio per 5 rappresentanti legali delle società coinvolte, con sedi a Napoli, Casalecchio di Reno (Bologna), Ciampino (Roma) e Montescudaio (Pisa); denunciate 21 persone.

Il giro di affari si aggira intorno ai 150 milioni di euro. Le indagini sono iniziate a novembre del 2010; hanno riguardato “l'illecita importazione (soprattutto dal Brasile), distribuzione e applicazione di prodotti cosmetici per capelli, particolarmente diffusi negli ultimi anni per le loro durature proprietà liscianti”. “L'attenzione dei militari ” si legge nel comunicato ” è stata inizialmente destata da fatti di cronaca che avevano registrato il ricovero di alcune donne dopo che si erano sottoposte al trattamento di lisciatura dei capelli in alcuni saloni di parrucchiere”.

Condividi questo articolo