SI STABILIZZANO I CONSUMI DI FRUTTA E VERDURA MA LE FAMIGLIE ITALIANE COMPRANO MENO

Una nota del CSO descrive dati e tendenze del 2009 in base alle rilevazioni GFK Italia. Le famiglie italiane hanno acquistato circa 8.262.000 tonnellate di ortofrutta, di cui 4.518.000 tonnellate di frutta e 3.742.000 tonnellate di verdura questi i dati rilevati da CSO sulla base delle rilevazioni GFK Italia per il 2009. La tendenza dei consumi di ortofrutta mostra una sostanziale stabilità, in linea con la media del periodo 2004-2008. Rispetto all'anno scorso gli acquisti sono aumentati di un complessivo 0,7%.

Siamo invero ancora lontani dai numeri dei primi anni duemila, quando le famiglie italiane acquistavano all'incirca 9.5 milioni di tonnellate di ortofrutta ogni anno, ma possiamo affermare che a livello globale il declino costante dei volumi sembra essersi arrestato.

Diverso è il discorso se si entra nel merito dell'acquisto annuo per famiglia che invece mostra segnali più negativi. Ogni famiglia acquirente ha acquistato in media, nel 2009, 360 Kg di frutta e verdura pari al 2,8 % in meno rispetto al 2008. Il calo maggiore è attribuibile alla frutta (-3,2%).

I dati riferiti ai volumi di frutta e verdura acquistati si riflettono, con le stesse tendenze, anche sulla spesa che nel 2009 si è attestata nel complesso su quasi 13.4 miliardi di euro, registrando un +1.4% rispetto al 2008. La spesa media annua di ortofrutta per singola famiglia italiana, pari a 580 euro, ha segnato però un calo del -2.2% rispetto al 2008.

La singola famiglia italiana ha speso meno nel 2009 per frutta e verdura fresche e nello specifico il calo di spesa per la frutta è stato del -2,9/ e di -1,6% .

Queste diverse tendenze rilevate tra spesa e volumi totali e spesa e volumi per singola famiglia attestano una lieve modificazione del numero totale dei nuclei famigliari italiani e della loro tipologia.

Il report completo dei consumi di ortofrutta delle famiglie italiane nel 2009 suddiviso anche per tipologia di prodotto sarà disponibile a breve sul sito CSO per gli abbonati e i soci

www.csoservizi.com

Condividi questo articolo