Tirrenia lancia biglietti a rate: tasso zero, ma confrontate altre offerte

Acquistare il viaggio in traghetto a rate: è la possibilità che da qualche tempo offre la Tirrenia per cercare di aiutare la vendita dei biglietti, il cui costo è aumentato sensibilmente negli ultimi tempi.

Dalle verifiche fatte da Altroconsumo emerge che le condizioni del finanziamento, fatto con la finanziaria Findomestic, sono complessivamente buone, ma prima di accettare un preventivo è bene confrontarlo con quello delle altre compagnie di navigazione. Il finanziamento è a tasso zero ma qualche tratta potrebbe essere più vantaggiosa con un altro operatore.

Tirrenia ha dunque lanciato un'iniziativa che prevede di pagare il proprio viaggio in traghetto a rate. Come spiega Altroconsumo, si tratta di un accordo tra la compagnia di navigazione e la finanziaria Findomestic per l'acquisto a rate dei biglietti per la Sicilia e la Sardegna. L'iniziativa è disponibile per gli acquisti online del biglietto sul sito www.tirrenia.it, nel periodo cha va dal 26 marzo fino al 25 aprile 2013. Vale per tutti i biglietti verso la Sardegna e la Sicilia per qualsiasi periodo, purché l'importo complessivo da rateizzare sia superiore a 300 euro e purché si parta almeno 10 giorni dopo il momento della prenotazione (questo per avviare le pratiche del prestito). L'offerta prevede il pagamento del biglietto in 10 rate mensili a tasso zero e senza nessuna altra spesa a carico del cliente (neppure il bollo). Il Taeg è dunque zero.

L'associazione ha prenotato sul sito di Tirrenia un viaggio di andata e ritorno Genova-Porto Torres, partenza fine giugno e ritorno metà luglio (2 persone che viaggiano in cabina doppia con auto al seguito). Il costo complessivo del biglietto (oneri vari e diritti portuali inclusi) è di ben 640,80 euro. Una volta accettato il preventivo, dopo aver compilato i dati dei passeggeri, si arriva alla scelta della modalità di pagamento (carte di credito, Paypal oppure Findomestic a rate). Con l& apos;opzione a rate si viene reindirizzati al sito di Findomestic, dove è possibile stampare il modulo informativo europeo standardizzato con tutte le condizioni del prestito. Nel caso in esame l'offerta prevede 10 rate da 64,08 euro senza interessi e senza spese. La conferma della prenotazione arriva via email al cliente se la finanziaria dà l'ok. Serve una conferma definitiva della prenotazione, inviando a Findomestic la documentazione firmata che chiederà via email. Solo dopo questo invio e l'analisi definitiva l'istruttoria sarà conclusa e, solo se c'è un esito positivo, Tirrenia invierà i biglietti acquistati via email al cliente che saranno pagati a rate sul conto corrente del cliente come da codice IBAN indicato nella richiesta a Findomestic.

Condividi questo articolo