TUTELA CONSUMATORI. Enel avverte: attenti alle email truffa

Attenti alle email truffa. Non inviate informazioni personali su moduli che solo in apparenza provengono dall'Enel. Il monito è lanciato da Enel stessa, che denuncia come in questi giorni sia in circolazione, da un indirizzo apparentemente riferito ad Enel, una email dal contenuto ingannevole.

Con la promessa di ricevere un rimborso sulla bolletta, il destinatario è invitato a compilare un modulo con i propri dati personali. Ma, precisa l'azienda, “questa email non è stata inviata né da società del Gruppo Enel né da società da essa incaricate”. è invece un tentativo illegale di estorcere dati personali, che potrebbero essere usati in modo illecito. “Enel – informa l'azienda – sta provvedendo a tutelarsi nelle sedi più opportune e invita chiunque riceva questo falso messaggio a non dar seguito alla richiesta di dati e a segnalarlo alle forze dell'ordine, all'indirizzo www.commissariatodips.it nella sezione Sicurezza Telematica”.

 BS

Condividi questo articolo