Uomo, massaio tuttofare

Sondaggio di Donna Moderna Apparecchiano e sparecchiano, cucinano e fanno la spesa. Lavano anche i piatti, spazzano e rifanno il letto.

 E tutto senza batter ciglio. Le casalinghe? No, i casalinghi. Qualcosa è definitivamente cambiato nella famiglia italiana, come rivela un sondaggio esclusivo di Donna Moderna commissionato alla Swg di Trieste. Gli uomini italiani del nuovo millennio si sono trasformati in massai tuttofare che aiutano e sono attivi nei lavori di casa. Un sogno? No, pura realtà.

Il 79% degli intervistati apparecchiano e sparecchiano quotidianamente, il 78% va a fare la spesa per abitudine, il 62% cucina allegramente, mentre il 58% passa l'aspirapolvere. Ma il bello è che i lavori casalinghi piacciono ad oltre il 30% degli intervistati. In particolar modo i maschietti amano mettere il grembiule e il cappello da cuoco, un po& apos; meno rifare il letto, stirare, pulire il bagno e fare la polvere, ma… non gli si può davvero chiedere troppo! In fondo sono solo uomini.

A confermare il ruolo attivo degli uomini in casa c'è poi anche il successo di adesioni maschili al primo “Master in home management”, corso per massaie e “massai” organizzato il 7 febbraio a Milano. Otto iscritti su dieci sono uomini e tra loro anche l'attore Lorenzo Ciompi, protagonista della fiction Incantesimo, che si occupa personalmente della sua casa: “Ci penso io, così come a cucinare, stendere, lavare i piatti”.

Fonte: Tg Com

Condividi questo articolo