ERBE AROMATICHE: LE 10 MIGLIORI IN CUCINA. COME ABBINARLE

Erbe aromatiche, un aiuto prezioso in cucina per rendere i nostri piatti ancora più gustosi. Ma sapete quali sono gli abbinamenti migliori per esaltare al meglio il gusto naturale dei cibi?

Le erbe aromatiche, come le spezie, dovrebbero essere sempre presenti nella nostra casa: in dispensa nella variante secca, in giardino o balcone sotto forma di piantine delle diverse varietà in modo tale da garantirci in ogni momento  e nella giusta stagione delle foglie fresche.

Piante come basilico, rosmarino, prezzemolo, menta, ecc. oltre ad essere buone ci offrono un vantaggio non indifferente, quello di aromatizzare le pietanze in maniera del tutto naturale. In questo modo potremmo magari anche riuscire ad evitare un uso eccessivo di sale, condimento decisamente meno salutare.

Scopriamo adesso le 10 migliori erbe aromatiche e i modi più giusti per abbinarle a cibi ed ortaggi.

Basilico

basilico proprieta usi come coltivare

Nella cucina mediterranea il basilico è una delle erbe più amate e apprezzate, protagonista indiscusso della bella stagione. Tutti sanno che si sposa perfettamente con il pomodoro, sia per preparare sughi e passate che nelle insalate o sopra la caprese con aggiunta di mozzarella. Il basilico è in realtà adatto ad aromatizzare praticamente tutte le verdure estive: melanzane, peperoni, cetrioli, zucchine ma anche altri ortaggi come finocchi e patate. Ottimo anche sul tofu, si può infatti preparare in casa questo alimento inserendo all’interno delle foglioline tritate di basilico.

Si può aggiungere fresco e tritato ma anche secco a zuppe e vellutate. Impossibile non citare anche il pesto e dunque l’accostamento del basilico con pasta, riso, lasagne, pane, tartine, ecc.

Questa erba aromatica inizia ad essere sempre più utilizzata anche per aromatizzare la frutta. Se volete provare questo abbinamento originale potete mettere qualche foglia di basilico su una macedonia di fragole, lamponi o altri frutti di bosco.

Prezzemolo

prezzemolo proprieta usi

Il prezzemolo è probabilmente l’erba aromatica più versatile in cucina non a caso si dice “essere come il prezzemolo”, ossia stare un po’ dappertutto. In effetti questa erba si può utilizzare su verdure, funghi, uova, pesce, carne, ecc. E’ adatto anche ad aromatizzare i legumi, in particolare i ceci. Non a caso nella ricetta dell’hummus si utilizza proprio questa erba per dare maggiore sapore insieme all’aglio.

Si sposa molto bene anche con diverse verdure e tuberi tra cui: cavolfiori, cetrioli, patate, peperoni e zucchine. Inoltre si può utilizzare all’interno di estratti o centrifughe di frutta e verdura, vi suggeriamo ad esempio di provarlo in abbinamento a mela e carota.

Si può poi utilizzare insieme al basilico per preparare un originale pesto fatto in casa. Il prezzemolo è infine perfetto per dare quel tocco in più ad insalate di riso e pasta fredda.

Origano

origano

L’origano è un’erba aromatica che si abbina molto bene con il classico sugo di pomodoro e più in generale con il pomodoro, fresco o in passata, sulla pasta, la pizza, tartine o altro. Si può aggiungere alle insalate ma anche sul pesce e la carne (ad esempio famosa è la variante alla pizzaiola con sugo e origano).

Altre verdure con cui si sposa bene sono cavoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles ma anche zucchine, peperoni, fagiolini e melanzane. Per quanto riguarda i legumi provate ad aggiungere un po’ di origano alla cottura deipiselli. In realtà questa erba aromatica è un condimento perfetto un po’ per tutti i legumi anche perché non solo contribuisce ad insaporirli ma anche previene possibili fermentazioni spesso legate al consumo di questi alimenti.

Erba cipollina

erba cipollina cover

L’erba cipollina, della stessa famiglia di aglio e cipolla ma dal sapore più delicato, si abbina perfettamente a tutte i piatti a base di porri che siano vellutate, minestre, risotto, ecc. Sta bene anche nelle insalate, per aromatizzare patate, formaggi freschi, uova o altri secondi piatti.

Per quanto riguarda le verdure, un abbinamento particolarmente consigliato è quello con le melanzane. In generale comunque le foglie di erba cipollina si abbinano bene in tutti i piatti in cui sarebbe consigliata la cipolla cruda, come alternativa più delicata e digeribile. Dunque ad esempio insieme ai fagioli, il tonno, carni bianche o per aromatizzare il burro, lo yogurt, la maionese anche in versione vegan.

Menta

menta cover

Il caratteristico sapore fresco della menta la rende un’erba aromatica perfetta da inserire all’interno di ricette salate, dolci ma anche per preparare bevande.

Per quanto riguarda le verdure la menta si abbina bene con quelle più dolci: carote, zucca e patate ma si può aggiungere anche ad una bella insalata composta ad esempio da lattuga, rucola, pomodorini, basilico e cetrioli. Ottima anche insieme ai legumi, come ceci e fagioli da condire solo con olio extravergine, succo di limone e qualche fogliolina di menta.

Si sposa molto bene anche con la frutta, provate ad esempio ad aggiungere qualche foglia di menta alle vostre macedonie estive. Classico anche l’abbinamento menta e cioccolato, si può provare ad esempio la cioccolata calda aromatizzata alla menta, il gelato menta e cioccolato o ancora i cioccolatini ripieni di menta.

Rosmarino

rosmarino proprieta benefici

Tutti sanno che il rosmarino si abbina perfettamente con le patate, soprattutto quelle cotte al forno a cui si aggiunge qualche rametto di rosmarino direttamente nella teglia in cui si preparano. In realtà questa erba si presta ad aromatizzare diversi piatti tra cui vellutate, minestre e zuppe a base di verdure di stagione.

Per quanto riguarda i legumi, il rosmarino si sposa bene in particolare con i ceci, provatene un po’ ad esempio sulla farinata di ceci. Adatto anche ad aromatizzare altri legumi e derivati come tofu, tempeh, seitan e polpette o burger vegetali.

Ottimo anche nel sugo di pomodoro, su funghi, cavolfiori e zucca ma anche su arrosti e carni bianche.

Salvia

salvia

La salvia si sposa bene con il burro. Questi due ingredienti sono spesso utilizzati insieme come condimento per pasta, gnocchi, tortelli, ecc. Si può utilizzare invece da sola per aromatizzare arrosti, carne bianca, formaggi e pesce.

Per quanto riguarda le verdure la salvia può essere utilizzata con successo insieme a spinaci, melanzane, fagiolini, zucca. I legumi che si sposano meglio con la salvia sono invece i piselli.

Tra la frutta, si abbina particolarmente bene con il limone e le mele.

Timo

timo

Il timo si può usare nelle insalate, nella preparazione di zuppe, minestre, vellutate ma anche burger e polpette vegetali oltre che per aromatizzare le frittate e farifrittate.

Perfetto abbinamento poi con i fagioli (contribuisce tra l’altro a renderli più digeribili), piatti a base di pesce o carne. Per gli ortaggi invece si può utilizzare nella cottura di zucca, patate, carote, pomodori, cipolle, melanzane, peperoni e funghi. Adatto infine anche ad aromatizzare delle macedonie di frutta fresca.

Maggiorana

maggiorana essiccata

La maggiorana si sposa bene ad aromatizzare piatti già di per sé saporiti come ad esempio pietanze a base di pesce o carne ma anche legumi, pizza, o alimenti dal sapore forte come funghi, noci e formaggi.

Si può utilizzare al posto dell’origano sui pomodori, per preparare ad esempio il sugo alla pizzaiola. Nella variante fresca è ottima insieme a zucchine e piselli mentre se si ha della maggiorana secca si può abbinare a cavoli, broccoli o verze. Altre verdure con cui si sposa bene sono gli asparagi, i carciofi, i fagiolini, le patate e i peperoni.

Alloro

alloro

L’alloro si abbina bene con i legumi (ceci, lenticchie, soia, ecc.) che non solo contribuisce ad aromatizzare piacevolmente ma anche aiuta a rendere più digeribili evitando possibili gonfiori addominali dopo averli mangiati.

Si abbina bene a cipolle, carote e sedano per realizzare un soffritto mentre per quanto riguarda le verdure si può aggiungere alla cottura di zucca, patate e in generale alle verdure più dolci ma anche alle rape. Si può usare anche in abbinamento a spezie come curcuma o curry.

Se volete approfondire le proprietà delle piante di cui abbiamo parlato leggete i seguenti articoli:

Avete già iniziato ad utilizzare le varie erbe aromatiche alternandole a seconda di quello che volete cucinare? Voi quale erba aromatica preferite?

Francesca Biagioli

Fonte: greenme.it

 

Condividi questo articolo