Gnocchi di miglio


Ingredienti: 160 g di miglio – 100 g di caciota
– 5 C. d’olio
– 40 g di farina di grano saraceno
– sale q. b. – un po’ d’acqua di cottura.


Per condire: olio
- noci macinate
– sesamo tostato
– erbe aromatiche tritate se fresche.

Aromi per la cottura del miglio: bacche di ginepro
– qualche foglia di alloro
- un pizzico di coriandolo macinato.

Per l’impasto degli gnocchi: 1 c. delle seguenti spezie: coriandolo
– zenzero
– sale alle erbe aromatiche
– eventualmente un po’ di cipolla.

Preparazione: cuocere nell’acqua per 10 minuti il miglio con gli aromi, lasciare gonfiare per 3 m. e quindi raffreddare. Mettere sul fuoco l’acqua per gli gnocchi, aggiungere 1 cucchiaio di farina di grano saraceno e portare a ebollizione. Impastare il miglio con il formaggio, l’olio, la farina di saraceno e gli aromi, controllare il sapore. Con le mani unte d’olio fare un gnocco di prova, gettarlo nell’acqua bollente salata ed estrarlo non appena viene a galla. Controllare la consistenza e il sapore; se troppo soffice incorporare 1 cucchiaio di farina di saraceno, se troppo solido 1 cucchiaio di formaggio. Formare dei grossi gnocchi, metterli nell’acqua bollente uno dopo l’altro; quando vengono a galla, scolarli e condirli.

Condividi questo articolo