Come avere un tablet Apple incluso nel piano tariffario

I tablet sono sempre più diffusi in Italia e un’idea per acquistarli può essere quella di abbinarli a una tariffa di telefonia.

I tablet in Italia sono device tecnologici sempre più diffusi e sembra stiano pian piano soppiantando gli ormai antiquati pc. Per avere una tavoletta oggi si possono confrontare le offerte di Telecom Italia con quelle di altre compagnie di telefonia che abbinano l’apparecchio incluso a piani tariffari ad hoc.

Grazie alle offerte dei vari operatori, infatti, è possibile acquistare a rate un tablet top di gamma come ad esempio l’iPad (eletto ancora una volta come tablet migliore dell’anno) con display retina da 32 GB. Con l’aiuto del portale di SuperMoney, che mette le tariffe di telefonia a confronto, abbiamo fatto una ricerca dei piani tariffari più convenienti che includono il tablet Apple con 2 GB di traffico dati.

L’offerta più conveniente è risultata essere quella di Tim che, al prezzo di 34,1 euro, propone la tariffa “Tutto Tablet Smart”. Si tratta di un abbonamento valido per 30 mesi ed ogni mese raggiunta la soglia massima di traffico (2 GB), la velocità di connessione sarà ridotta fino all’inizio del periodo successivo.

In alternativa Tim offre “Tutto Tablet Large”, un abbonamento a 39,1 euro mensili che include l’iPad display retina da 32 GB e un piano tariffario flat da 5 GB al mese. Anche in questo caso una volta raggiunto il limite di traffico dati, verrà ridotta la velocità di navigazione.

Vodafone si colloca al secondo posto nella graduatoria delle migliori offerte per avere il tablet incluso nella tariffa. Il pacchetto si chiama “Internet 1 Anno” e prevede un abbonamento da 36,6 euro mensili per 12 mesi. La velocità garantita è di 14.4 Mega per i 2 GB disponibili. Una volta raggiunta la soglia di traffico è possibile rinnovare in anticipo l’offerta o attivare SOS riparti per usufruire di ulteriori 300 MB.

Al costo di 42,4 euro al mese, invece, sempre Vodafone offre l’abbonamento “Tablet per Te” con disponibili 3 GB di navigazione internet. Le condizioni per l’utilizzo della rete sono le stesse: 14.4 Mega di velocità e possibilità di rinnovo anticipato dell’offerta e di usufruire del servizio SOS riparti per avere altri 300 MB.

Il terzo operatore fra le migliori offerte di piani tariffari con l’iPad display retina 32 GB di Apple è Tre che offre “Tre dati plus” a 42,6 euro al mese. Questa tariffa è più onerosa rispetto alle altre ma Tre permette una navigazione internet fino a 30 GB al mese.

La scelta di un abbonamento a una compagnia telefonica per acquistare un tablet Apple o di altri brand è una soluzione pratica ed efficace per dilazionare il pagamento del device in più rate mensili. I piani tariffari con tablet incluso, infatti, offrono anche una determinata quantità di traffico dati per la connessione ad internet.

L’unico problema in cui si può incorrere è nel caso si superi il limite di traffico internet previsto nel pacchetto tariffario. In questa circostanza, infatti, scatta immediatamente la tariffazione a consumo e si rischia di spendere molto anche per poche ore di navigazione. Il consiglio, quindi, è di riflettere sempre molto attentamente sulle proprie strategie di acquisto e assicurarsi che queste possibilità siano aderenti alle proprie esigenze di consumatore.

Condividi questo articolo