L'uomo casalingo è pacifista:

Essere pacifista come adesione a un sistema di relazioni umane centrate sull'ascolto dell'altro. L'Uomo casalingo ripudia ogni cultura di guerra. Alla guerra delle armi sostituisce le armi del dialogo. Suo obbiettivo non è cambiare il mondo, ma migliorare il propio e quello delle persone vicine a lui.

Condividi questo articolo