Acqua alcalina, Agcm multa Meglio in salute e AlkaSystem per claim ingannevoli

L’Antitrust multa le società Meglio in Salute e AlkaSystem per pratica commerciale scorretta: entrambe hanno promosso dispositivi di trattamento dell’acqua potabile attraverso claim salutistici vietati dal Regolamento europeo. 

Nata a febbraio 2015, Meglio in Salute opera nel campo della progettazione, produzione e commercio, sia all’ingrosso che al dettaglio, di strumenti per il trattamento e la depurazione dell’acqua, ionizzatori, depuratori e altri prodotti. Nel promuovere i dispositivi per il trattamento dell’acqua potabile, in particolare per la produzione di acqua alcalina ionizzata, il professionista ha diffuso messaggi pubblicitari ingannevoli, affermando che il consumo di acqua alcalina avrebbe favorito diversi effetti benefici per l’organismo. 

La società ha presentato in modo ingannevole sul sito www.meglioinsalute.com le
proprietà e i benefici per la salute conseguibili attraverso il consumo dell’acqua trattata con i dispositivi ionizzatori d’acqua alcalina a marchio Meglio in salute, tra i quali vengono menzionati: cefalea e mal di testa, diabete, gotta, ulcera, antiaging, osteoporosi, colesterolo, malattie cardiovascolari, ipertensione e pressione alta, calcoli, artrite, ernia al disco, calvizie e alopecia, cisti, malattie contagiose, cancro ed ulcera.

Tali indicazioni salutistiche riferibili ad un prodotto alimentare quale l’acqua – così
come risultante al termine del processo di ionizzazione alcalino effettuato dall’apparecchio
commercializzato dal professionista – devono essere ritenute non veritiere e dunque ingannevoli ai sensi dell’ art. 21, comma 1, lettera b) e 23, lettera s) del Codice del Consumo, in quanto
riconoscono all’acqua proprietà e caratteristiche che la stessa non può vantare secondo quanto
stabilito a livello comunitario dalle previsioni di cui al Regolamento (CE) n.1924/2006.

La pratica commerciale risulta quindi idonea a falsare in misura apprezzabile il comportamento economico del consumatore medio in relazione ai prodotti pubblicizzati del professionista, mediante la diffusione di informazioni ingannevoli in merito ai benefici conseguibili con il consumo dell’acqua alcalina ionizzata erogata dal rubinetto di casa dal dispositivo ionizzatore a marchio Meglio in salute.

Stesso discorso per AlkaSystem che ha diffuso sul sito internet http://www.ionizzatori-acqua.com e alla pagina facebook https://it-it.facebook.com/alkasystem.it alcune comunicazioni commerciali che prospettano i benefici conseguibili con il consumo dell’acqua alcalina – risultante dal trattamento di ionizzazione attraverso gli apparecchi commercializzati con il marchio AlkaSystem – in termini di prevenzione e cura di alcune malattie, nonché specifici claim salutistici attribuiti agli apparecchi AlkaSystem.

Condividi questo articolo